Territorio

 

Ci troviamo a Massarosa, in quella vasta area della Toscana, in particolare della provincia di Lucca, identificata e nota in tutto il mondo come Versilia.
La Versilia è la regione geografica (circa 160 kmq) compresa tra la catena montuosa delle Alpi Apuane (che si sviluppa parallelamente alla costa) e la cosiddetta Riviera della Versilia.
I comuni che la compongono sono Forte dei Marmi, Pietrasanta e la sua Marina, Camaiore e la sua Marina, Viareggio con Torre del Lago Puccini per la fascia litoranea, e Stazzema, Seravezza e Massarosa per la parte montana o comunque interna.
Massarosa si trova alle spalle di Viareggio, comune di cui faceva parte fino al 1869. Si sviluppa parte in pianura e parte in collina, fino ad un’altezza di 467 metri sul livello del mare, per una superficie di circa 68 chilometri quadrati (Milano, ad esempio, si estende per 182 kmq, pari a 2,7 volte). Oltre ad essere parte integrante della Versilia, Massarosa si trova nel bacino idrografico del Serchio, fiume che scorre lungo la Garfagnana per raggiungere il mare tra Viareggio e Marina di Pisa, percorrendo per buona parte il Parco naturale di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli, di cui troverete notizie più avanti.
Gli abitanti, i massarosesi, sono circa 22.500. A questi, ogni anno si aggiungono circa 7.000 ospiti nelle strutture alberghiere ed extralberghiere (con una permanenza media pari a 6 giorni), più quelli che qui hanno una seconda casa, coi loro ospiti. Non bisogna poi trascurare i visitatori giornalieri, i turisti di passaggio per un giorno.